Minaccia di pubblicare foto intime

ricatto sessuale news

Minaccia di pubblicare foto intime


Sei sotto “minaccia di pubblicare foto intime” o “minaccia di pubblicare video sessuali“?

Ti possiamo aiutare a risolvere il problema tramite la nostra assistenza anti ricatto online o comunque assisterti nel determinare in autonomia il livello di rischio di pubblicazione o contatto dei tuoi amici o follower. [ Contattaci subito ]

Come prima cosa vogliamo dirti che se sei vittima di un tentativo di estorsione sessuale, non devi provare vergogna o imbarazzo: non sei tu il responsabile della situazione anche se con il senno di poi avresti potuto fare più attenzione. Ti sei fidato e la tua fiducia è stata tradita. Hai conosciuto una persona sui social o su un sito di incontri e dopo aver ottenuto tue immagini intime o un video ora ti sta ricattando.

Prima di procedere occorre fare una premessa.

In questi 14 anni abbiamo rimosso tantissime pubblicazioni online e falsi profili con la stessa identità della vittima ed è accaduto diverse volte che gli estorsori pubblicassero subito il contenuto compromettente già prima di portare avanti il ricatto o creato un finto profilo già prima di fare le minacce e lo abbiamo scoperto solo  grazie al servizio di monitoraggio del web previsto nel pacchetto di assistenza.

Il cliente non ne sapeva nulla. Questo per dirti che determinare una vera probabilità percentuale di pubblicazione o contatto dei tuoi amici, se parliamo in termini matematici, non ha alcun senso dare un valore numerico.

Gli estorsori sono delle persone e come tali sono molto diverse tra loro. Possono rivelarsi esaltati, folli o aggressivi così come ponderati, calcolatori o indifferenti.

Per questo non possiamo mai dare una certezza ai nostri clienti su quello che potrà fare un estorsore e solo verificandolo sul campo è possibile saperlo ed aiutarti efficacemente.

Cerchiamo tuttavia di capire quale sia il tuo livello di pericolo per la minaccia di pubblicare foto intime, facendoti valutare in modo autonomo i vari scenari che ti stiamo per illustrare.

Ecco i fattori che incidono sul livello di pericolo nel quale ti trovi:

1) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : IL MIO VISO E’ VISIBILE O NON E’ VISIBILE?

La prima discriminante è dettata dal fatto che il tuo viso sia visibile o meno.

Ecco tre possibili situazioni :

  • LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON HA UNA FOTO O VIDEO NEL QUALE SI VEDE IL MIO VISO
  • LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA MIE FOTO O VIDEO NEI QUALI SI VEDE IL MIO VISO
  • LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA CREATO UN DEEPFAKE CON MIE FOTO “NORMALI” CHE HA MODIFICATO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Prima di proseguire vogliamo specificare cosa significa “si vede il mio viso” riferito ad un video intimo che ti hanno ripreso. Agli estorsori basta un solo fotogramma per poterti ricattare, quindi se in quel fotogramma si vedono le tue parti intime ed il tuo viso insieme, anche solo per un attimo, allora considera più alta la tua soglia del pericolo.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON HA UNA FOTO O VIDEO NEL QUALE SI VEDE IL MIO VISO

Se la persona che ti ricatta ha solo un’immagine o un video delle tue parti intime senza che si veda il tuo viso la soglia del pericolo è più bassa e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA UNA FOTO O VIDEO NEL QUALE SI VEDE IL MIO VISO

Se la persona che ti ricatta ha un’immagine o un singolo frame video delle tue parti intime insieme al tuo viso, allora la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA CREATO UN DEEPFAKE CON MIE FOTO “NORMALI” CHE HA MODIFICATO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Se la persona che ti ricatta ha creato un deepfake, manipolando le tue immagini, allora ti consigliamo di leggere questo articolo: Sei vittima di un deepfake? Ti spieghiamo come presentare una denuncia efficace e rimuoviamo i contenuti diffamatori velocemente

 


2) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : UNO DEI MIEI PROFILI SOCIAL HA LA FOTO DEL MIO VISO COME FOTO DEL PROFILO OPPURE NO ? [ questo conta molto se pensi che facendo una chat anonima non puoi essere individuato ]

Devi sapere che gli estorsori possono fare una ricerca per immagini come facciamo noi quando proteggiamo i nostri clienti, con un monitoraggio costante [ click qui per le info ] e se nella foto che possiedono o nel video vi è il tuo viso e questo è anche presente nella foto di un tuo profilo social sarà facile per loro identificarti anche se pensavi di fare una chat anonima.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON PUO’ IDENTIFICARMI DALLA FOTO DEL MIO PROFILO

Se la persona che ti ricatta non può confrontare la tua foto con quella presente sui social, allora la soglia del tuo pericolo è più bassa e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA PUO’ IDENTIFICARMI DALLA FOTO DEL MIO PROFILO

Se la persona che ti ricatta può confrontare la tua foto con quella presente sui social perchè uno dei tuoi profili mostra il tuo viso, questo significa che la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta. Esistono programmi/servizi online, utilizzabili anche dagli estorsori che permettono di identificare la url di un profilo social a partire da una foto.

 


3) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : IL RICATTATORE NON CONOSCE IL MIO NOME E COGNOME PERCHE’ USO UN NICKNAME DI FANTASIA OPPURE SA IL MIO NOME E COGNOME REALI?

Se gli estorsori conoscono il tuo nome e cognome reali possono fare delle ricerche in rete e dopo avere avuto una conferma dai tuoi profili social trovare molte altre informazioni su di te, dove lavori, la città nella quale vivi …

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON CONOSCE IL MIO NOME E COGNOME REALI

Se la persona che ti ricatta non conosce il tuo nome e cognome reali, allora la soglia del tuo pericolo è più bassa, e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA CONOSCE IL MIO NOME E COGNOME REALI

Se la persona che ti ricatta conosce il tuo nome e cognome reali, questo significa che la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta.

 


4) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : I MIEI SOCIAL SONO PRIVATI GIA’ PRIMA DALL’ESTORSIONE OPPURE MOSTRANO LA LISTA DEI MIEI AMICI E FOLLOWER ?

Il secondo elemento da verificare è l’impostazione dei tuoi social : cambia molto se i tuoi social prima del ricatto erano privati o meno.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON HA LA LISTA DEI MIEI AMICI SU FACEBOOK E FOLLOWER SU INSTAGRAM

Se la persona che ti ricatta non poteva accedere GIA’ PRIMA DEL RICATTO alla lista dei tuoi amici su facebook e follower su instagram perchè i tuoi profili erano privati, allora la soglia del tuo pericolo è più bassa, ma non esclude pubblicazioni, e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA LA LISTA DEI MIEI AMICI SU FACEBOOK E FOLLOWER SU INSTAGRAM

Se il tuo profilo non era privato già prima del problema allora hai la certezza che la persona che ti ricatta ha ottenuto la lista dei tuoi amici e follower, e questo significa che la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta.


5) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : IL RICATTATORE HA RICHIESTO UN PAGAMENTO TRACCIABILE OPPURE NON TRACCIABILE ?

Se il ricattatore NON E’ IDENTIFICABILE ci sono molte più probabilità che possa agire contattando i tuoi amici o follower o pubblicando sul web perchè sa di poter rimanere impunito.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA CHIESTO UN PAGAMENTO CON BONIFICO O CARTA POSTEPAY

Se la persona che ti ricatta ha chiesto un pagamento tracciabile come quello offerto da un bonifico (su conto italiano o europeo) o da una carta postepay (carte che spesso sono acquistate da persone straniere che sono già uscite dall’italia o che risultano rubate). Consigliamo tuttavia in questi casi di fare comunque la denuncia, anche solo per far bloccare il conto o la carta postepay e impedire che possano essere utilizzati per un nuovo ricatto sessuale nei confronti di altre vittime. Se procedi subito la tua soglia di pericolo è più bassa anche se la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA HA CHIESTO UN PAGAMENTO NON TRACCIABILE

Se la persona che ti ricatta ti ha richiesto un pagamento su servizi di trasferimento soldi all’estero o su carte regalo o ricariche di servizi, allora la tua soglia del pericolo è più alta e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata negli altri punti.

 


6) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : HAI PAGATO IL RICATTATORE OPPURE NON HAI FATTO ALCUN PAGAMENTO ?

Se sei caduto nella trappola di fare anche solo un piccolo pagamento allora l’accanimento nei tuoi confronti sarà molto più forte ed i ricattatori potranno rifarsi vivi anche in futuro avendo conservato i tuoi dati. In questo caso consigliamo di richiedere la nostra assistenza per risolvere comunque il problema.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON E’ STATA PAGATA

Se la persona che ti ricatta non è stata pagata allora la soglia del tuo pericolo è più bassa ma non esclude pubblicazioni e/o contatti ai tuoi amici e la discriminante per capire quanto sei nei guai va trovata leggendo gli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA E’ STATA PAGATA

Se la persona che ti ricatta è stata pagata anche solo pochi euro, allora la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta e le probabilità di ricontatto in futuro sono molto più alte.

 


7) MINACCIA DI PUBBLICARE FOTO INTIME : IL RICATTATORE HA IL TUO WHATSAPP OPPURE NON HA IL TUO NUMERO ?

Se il ricattatore ha il tuo whatsapp e ti scriva allora hai il suo numero che potrebbe non essere comunque identificabile. Se questo numero è in italia allora puoi presentare una denuncia efficace. Se il suo numero è dei paesi extra europei allora l’identificazione è molto difficile anche perchè in alcune nazioni è possibile avere un numero usa e getta o dare generalità false per avere un numero telefonico.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA NON HA IL MIO NUMERO DI TELEFONO

Se la persona che ti ricatta non ha il tuo numero di telefono allora la soglia del tuo pericolo è più bassa, ma non esclude pubblicazioni e/o contatti ai tuoi amici e la discriminante per capire se sei nei guai va trovata leggendo gli altri punti.

LA PERSONA CHE MI MINACCIA MI SCRIVE SU WHATSAPP

Se la persona che ti ricatta ti scrive su whatsapp ed il suo numero è di una nazione extra europea allora la soglia del tuo pericolo è decisamente più alta e conoscendo il tuo numero può esercitare una pressione costante con continui messaggi whatsapp da tanti numeri differenti.


 

Per ognuno dei problemi sopra esposti abbiamo una soluzione con i nostri pacchetti di assistenza anti ricatto sessuale, a costi molto economici.

Se ti trovi nella spiacevole situazione di essere soggetto al ricatto della pubblicazione di materiale intimo ottenuto da una persona conosciuta sui social media o su un sito di incontri o su una chat allora possiamo offrirti il nostro supporto, contattaci subito, per risolvere velocemente questa delicata questione.


Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
Click outside to hide the comparison bar
Compare