Sextortion con Intelligenza Artificiale: il nuovo modo di ricattare online

ricatto sessuale news

Sextortion con Intelligenza Artificiale: il nuovo modo di ricattare online


Negli ultimi anni, la digitalizzazione ha trasformato molteplici aspetti della nostra vita quotidiana, portando con sé benefici ma anche nuove minacce. Tra queste, la “sextortion” – una forma di estorsione sessuale – ha subito un’evoluzione preoccupante grazie all’uso crescente dell’intelligenza artificiale (IA). Questo articolo esplorerà come l’IA viene utilizzata per amplificare questa forma di crimine online, le tecniche impiegate dai criminali, e le misure che possiamo adottare per proteggerci.

La sextortion è una forma di ricatto in cui i criminali minacciano di divulgare immagini o video intimi delle vittime a meno che non venga pagato un riscatto. Tradizionalmente, i ricattatori ottenevano queste immagini attraverso videochat con la vittima o hacking del telefono. Tuttavia, con l’avvento dell’IA, le modalità di ottenere e manipolare contenuti compromettenti si sono notevolmente diversificate.

L’IA e la Creazione di Contenuti Falsi

L’IA, e in particolare le tecnologie di deepfake, hanno permesso ai criminali di creare contenuti falsi incredibilmente realistici. Utilizzando algoritmi di apprendimento automatico, i malintenzionati possono prendere foto o video innocui delle vittime, spesso reperiti sui social media, e manipolarli per creare immagini o video pornografici falsi. Questi deepfake sono spesso indistinguibili dai contenuti reali, rendendo le minacce di diffusione ancora più potenti e credibili. Propriamente in questo caso si parla di deepnude. Un deepnude è un tipo specifico di deepfake che utilizza tecniche di intelligenza artificiale per creare immagini di nudo false ma verosimili. Questo processo sfrutta reti neurali avanzate per “spogliare” virtualmente le persone nelle immagini, facendo sembrare che siano nude quando in realtà non lo sono.

Tecniche di Ricatto AI-Driven

  1. Phishing Avanzato: Utilizzando l’IA, i criminali possono creare email di phishing estremamente personalizzate, aumentando le probabilità che le vittime cadano nella trappola. Queste email possono includere dettagli specifici della vita della vittima, rendendo le richieste di ricatto più credibili.
  2. Social Engineering: L’IA può analizzare grandi quantità di dati sui social media per costruire un profilo dettagliato della vittima. Con queste informazioni, i criminali possono creare messaggi molto convincenti, facendo sembrare che conoscano dettagli intimi della vita della vittima.
  3. Manipolazione di Immagini e Video: Come menzionato prima, i deepfake permettono ai ricattatori di creare contenuti compromettenti senza mai avere accesso a materiali reali. Questo aumenta drasticamente il numero di potenziali vittime, poiché basta avere un’immagine pubblica per creare un  deepnude con immagini di nudo false ma verosimili.

Proteggersi dalla Sextortion AI-Driven

  1. Consapevolezza e Educazione: È fondamentale essere consapevoli delle nuove minacce e delle tecniche utilizzate dai criminali. Educarsi su come funziona la sextortion e le tecnologie di IA può aiutare a riconoscere e difendersi da potenziali attacchi. Per questo consigliamo di iscriversi al nostro blog “Sicurezza Informatica Facile : il blog che ti difende dai pericoli della rete”
  2. Gestione della Privacy Online: Limitare la quantità di informazioni personali condivise online è un passo cruciale. Impostare profili social su modalità private e essere cauti nel condividere immagini e dettagli personali può ridurre il rischio di essere presi di mira.
  3. Autenticazione a Due Fattori (2FA): Utilizzare l’autenticazione a due fattori su tutti gli account online per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza contro hacking e accessi non autorizzati.
  4. Verifica delle Richieste: Se si riceve una richiesta di riscatto, è importante chiedere aiuto agli esperti di sicurezza informatica di RicattoSessuale.it e per prima cosa determinare se si tratta di un deepfake o di un contenuto reale.
  5. Segnalazione e Supporto: Segnalare inoltre il tentativo di sextortion alle autorità competenti, anche se questo risulta efficace solo se vi sono elementi utili per una identificazione. Inoltre, cercare supporto psicologico può essere fondamentale per affrontare l’impatto emotivo di queste minacce. Noi di RicattoSessuale.it garantiamo assistenza sia tecnica che psicologica.

La sextortion con l’uso dell’intelligenza artificiale rappresenta quindi una nuova e preoccupante frontiera del crimine online.


Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
Click outside to hide the comparison bar
Compare